Preparazione dei materiali e promozione per la Marcia 2008


I MATERIALI Quest'anno dal PAM non ci manderenno né magliette, né berretti, né bandane con il logo della marcia, quindi abbiamo deciso di fare da soli dei "PETTORALI" ( come quelli degli atleti) e delle bandierine con il logo.

Ecco come si fa:


 LA  MASCHERINA (praticamente uno stencil)
1)Serve del cartoncino abbastanza spesso e impermeabile (noi abbiamo usato i coperchi per le vaschette da alimenti)
2)Bisogna spillarci sopra una fotocopia con l'immagine del logo della Marcia
3)Con un trincetto si ritaglia il cartoncino in modo da ottenere una mascherina (ATTENZIONE: il trincetto è uno strumento molto pericoloso. I bambini non devono usarlo. Bisogna chiedere l'aiuto di un adulto. GRAZIE PAOLA!)






Ed ecco il risultato di questo lavoro








I PETTORALI
1) Serve del tessuto-non-tessuto (gentilmente il Comune di Lari ce lo ha regalato: GRAZIE COMUNE!)








2) da un rettangolo di tessuto-non-tessuto si ritaglia il "buco" per passarci con la testa ( anche questo è a forma di rettangolo, così lo useremo per le bandierine e non butteremo via nulla)










3)appoggiando la mascherina/stencil sul pettorale si traccia la sagoma dei "piedi che camminano" e si colora con le matite arancione.

BISOGNA:
a)pigiare bene per ottenere un bel colore acceso
b)non lasciare nemmeno un "bianchino" (cioè pezzetti non colorati)
c)non andare con il colore fuori dai bordi del disegno




4) Quando siamo sicuri che la parte arancione è pronta, si possono fare le scritte, in blu.

BISOGNA:
a)procurarsi un pennarellone blu (assicurati che scriva bene)
b)appoggiare di nuovo la mascherina sul PETTORALE, tenerla ben ferma con una mano e con l'altra mano tracciare le scritte




Ci vuole molta attenzione e concentrazione per non sbagliare.
Noi abbiamo poco tessuto-non-tessuto e non possiamo sprecarne neppure un pezzettino.











Ecco fatto.
Alcuni PETTORALI già pronti per la marcia di domenica 1 giugno!








LE BANDIERINE:
Si disegna su un rettangolino di tessuto-non-tessuto il logo dei piedi che camminano, poi con la spillatrice si cuce una piegatura dove infileremo l'asta (noi abbiamo usato gli spiedini in legno, di quelli più lunghi, a cui abbiamo tagliato via le punte)










Sia le scritte che i disegno sono stati tracciati a "ricalco per trasparenza" da ingrandimenti fatti con la fotocopiatrice.
la colorazione è tutta fatta con le matite (abbiamo visto che pasticciano meno dei pennarelli e colorano altrettanto bene)
Ecco un gruppo all'opera





LA PRESENTAZIONE IN POWER-POINT E IL VIDEO
La Marcia terminerà nel Teatro Comunale di Lari, con una nostra presentazione (in questa foto si veda un momentodelle prove) e la proiezione di un video sul progetto "Alimentazione Scolastica" del PAM.

IL TESTO DELLA NOSTRA PRESENTAZIONE:
1. GABRIELE - BENVENUTI! Oggi, Domenica 1 GIUGNO 2008, centinaia di migliaia di persone stanno camminando insieme - in tutto il mondo - per mandare un messaggio:
2. TOMMASO - La fame infantile non deve esistere e tutti i cittadini del mondo si devono impegnare per farla finire.
3. IRENE - Il Mondo in Marcia contro la Fame è un'iniziativa del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (il PAM).
4. ERICA - Una volta l'anno centinaia di migliaia di persone in ogni parte del mondo scendono in strada per far cessare l'inutile sofferenza dei bambini affamati.
5. MATTIA - La Marcia contro la Fame è nata nel 2003. In questi anni ha mobilitato circa un milione di partecipanti e fornito istruzione e alimentazione a scuola ad oltre 100 000 bambini affamati.
6. ROSSELLA - Attraverso questa giornata mondiale, chiamata Walk The World, cioè Il Mondo in Marcia Contro la Fame vogliamo far diventare tutti consapevoli del fatto che ci sono circa 400 milioni di bambini affamati nel mondo, e vogliamo raccogliere fondi per aiutarli.
7. MARCO - Forse non tutti sanno che ogni cinque secondi un bambino muore di fame. E’ una realtà inaccettabile e non dobbiamo lasciare che l’indifferenza copra questo dramma.
8. GABRIELE - Pochi sanno che costa solo 15 centesimi al giorno sfamare un bambino a scuola. Ciò significa che anche una piccola donazione può fare una grande differenza
9. TOMMASO - I fondi raccolti grazie a Il Mondo in Marcia Contro la Fame andranno al programma di alimentazione scolastica del PAM.
10. IRENE - Vediamo esattamente di cosa si tratta: Il video che vedremo adesso si intitola “CIBO PER LA MENTE” e dura circa 6 minuti. Al termine non andate via, dobbiamo dirvi ancora delle cose
11. VIDEO
12. ERICA - Il nostro sforzo è strettamente collegato agli Obiettivi di Sviluppo del Millennio delle Nazioni Unite. Se facciamo terminare la fame dei bambini entro il 2015, avremo raggiunto il primo degli otto Obiettivi del Millennio. Siamo orgogliosi di partecipare alla storica lotta per sconfiggere la fame dei bambini.
13. MATTIA - Tutti noi possiamo fare la differenza nella vita dei bambini affamati facendo una donazione a End Hunger (che significa: Fai terminare la Fame). Anche una piccola donazione può aiutare. Con soli 35 euro il PAM può nutrire un bambino a scuola per un anno intero
14. ROSSELLA -Vi invitiamo a visitare il nostro tavolo dove troverete bellissime magliette, berretti, biglietti, penne, ombrelli con il logo del PAM (Programma Alimentare Mondiale) che sono lì proprio per VOI. C’è anche un salvadanaio porcellino che sarà felicissimo di ricevere le vostre donazioni per End Hunger e il Programma Alimentare Mondiale!
15. MARCO - Aiutateci ad aiutare il PAM!




LA PROMOZIONE
PER E-MAIL: UN MESSAGGIO AL GIORNO

L'APPELLO DEGLI ALUNNI DELLA CLASSE PRIMA:
Cari bambini, genitori, ecc,
vi informiamo che il 1° giugno, a Lari, ci sarà la grande marcia contro la fame.
Vi invitiamo a questa grande marcia. Venite con noi?
Vi aspettiamo con ansia!!
La marcia ci sarà alle ore 10:30.
Ci stiamo preparando!

L'APPELLO DEGLI ALUNNI DELLA CLASSE SECONDA:
Noi bambini di classe seconda, a nome di tutti i bambini della Scuola Primaria di Lari, vi invitiamo a partecipare alla Marcia contro la fame del 1° giugno a Lari per aiutare a vincere l'ignoranza e la fame nel mondo.

L'APPELLO DEGLI ALUNNI DELLA CLASSE TERZA:
"Aiuto abbiamo fame!" ci dicono i bambini che non hanno da mangiare.
Vieni anche tu. Ti aspettiamo domenica 1 giugno a Lari in piazza Matteotti alle ore 10:30

L'APPELLO DEGLI ALUNNI DELLA CLASSE QUARTA:
Ciao!
Noi della classe 4° della Scuola primaria di Lari vi invitiamo alla terza edizione di LARI IN MARCIA CONTRO LA FAME.
Venite tutti in piazza Matteotti domenica 1 giugno alle 10:30.
Ci saranno pettorali e bandierine per tutti!
Portate pure anche i vostri cagnolini, a condizione che siano obbedienti e al guinzaglio.
Vi aspettiamo, DAVVERO!


L'APPELLO DEGLI ALUNNI DELLA CLASSE QUINTA:
Partecipate numerosi alla Marcia contro la Fame che si svolgerà a Lari
Domenica 1 Giugno alle ore 10:30
Partenza da Piazza Matteotti.
VI ASPETTIAMO!


IL PASSAPAROLA
Gli alunni e insegnanti invitano tutti i loro familiari, parenti, amici e conoscenti

LA TASK-FORCE DELLA SCUOLA MEDIA
Clicca qui per sapere tutto su questa Task-Force e la sua speciale missione...>>>






Post popolari in questo blog